14 settembre 2021
SET142021
Lettura dantesca - a cura di Massimiliano Finazzer Flory

Lettura dantesca - a cura di Massimiliano Finazzer Flory

Il 14 settembre moriva Dante Alighieri a Ravenna: a 700 anni esatti di distanza, Treviso lo ricorda rappresentando la sua vita con una lettura teatrale di Massimiliano Finazzer Flory, uno degli interpreti di Dante di maggior successo in Italia, recentemente premiato dalla Società Dante Alighieri con un Diploma di Benemerenza “per la diffusione della lingua e della cultura italiana”.

La lettura, accompagnata dalla presentazione degli acquerelli dell'opera d'autore "La Divina Commedia" illustrata dall'artista Mimmo Paladino ed edita da Forma Edizioni, si terrà martedì 14 settembre alle ore 18:30 presso l'Auditorium del Museo Santa Caterina, con ingresso libero e obbligo di prenotazione al numero 3284350225.
Una selezione di Canti e di versi dedicata alle stelle attraverserà le tre Cantiche della Divina Commedia, in un viaggio di fede e di speranza. La durata della lettura teatrale, introdotta da commento, sarà di 75 minuti. I Canti selezionati saranno il I, il XXVI e il XXXIII dell'Inferno, il Canto I del Purgatorio e i Canti I e XXXIII del Paradiso. 

Scarica qui la locandina dell'evento
Scarica qui il comunicato stampa dell'iniziativa

<<< ... 3456789101112 ... >>>
torna all'inizio del contenuto