30 settembre 2021
SET302021
Treviso Giallo 2021

Treviso Giallo 2021

La terza edizione del Festival Treviso Giallo si svolgerà dal 30 settembre al 3 ottobre 2021 nella sede del Museo Luigi Bailo, con alcuni appuntamenti anche al Museo Santa Caterina; quattro giorni di incontri, tavole rotonde, presentazioni di libri, ai quali parteciperanno scrittori, giornalisti, sociologi, criminologi, investigatori, magistrati, psicologi.
Quest’anno, in occasione dei 100 anni dalla nascita di Leonardo Sciascia, Friedrich Dürrenmatt e della scrittrice Patricia Highsmith, sono previsti incontri, lectio magistralis, mostre e proiezioni cinematografiche per omaggiare tre figure fondamentali del giallo e noir del Novecento letterario. Caratterizzato da un approccio che tiene insieme l’impostazione letteraria e quella scientifica, grazie all’opera del Comitato scientifico presieduto da Elvio Guagnini, il Festival offre un approfondimento del genere giallo e noir che lo proietta a fianco dei maggiori festival europei. 

Treviso Giallo è anche Giallo Kids, una speciale sezione che offre delle proposte per i più piccoli: domenica 3 ottobre al Museo Bailo, a partire dalle ore 10:30, si terrà la presentazione dei libri " Il commissario Virgola e il giallo dei gialli" di Marco Zanch e "Raffa e Margot nella villetta degli orrori" di Beatrice Peruffo, cui seguiranno dei laboratori pensati per avvicinare anche i più giovani a questo genere letterario; di seguito la locandina con tutte le informazioni sulla giornata: Locandina Giallo Kids

Sempre al Museo Bailo, fino a domenica 3 ottobre, sarà visitabile la mostra "Dürrenmatt, dipinti e disegni".

Aperto al pubblico con ingresso gratuito fino a esaurimento posti, Treviso Giallo è organizzato dall’Accademia Veneta in collaborazione con il Comune di Treviso e la Regione del Veneto, con il patrocinio del MiBACT, dell’Ufficio italiano del Consiglio d’Europa, del Consolato Generale di Svizzera, della Provincia di Treviso, Ass. Amici di Leonardo Sciascia, Comitato Nazionale Centenario Sciasciano, Fondazione Leonardo Sciascia, della Camera di Commercio di Treviso/Belluno/Dolomiti, di Confcommercio Treviso, di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, dell’Università di Padova, dell’Università di
Trieste, dell’Università IULM Milano e dell’Università dell’Aquila. Sotto gli auspici del CEPELL, Centro per il Libro e la Lettura e con la collaborazione dell’Istituto italiano di cultura di Parigi, del Centro Studi Friedrich Dürrenmatt di Neuchâtel, della Fondazione Oderzo Cultura e di H-Farm. Il Festival, inoltre, è gemellato con il Festival delle Idee, Sugarpulp e Urbinoir.
Tra i molti ospiti attesi: Alessandro Robecchi, Piera Carlomagno, Massimo Carlotto, Cristina Cassar Scalia, Andrea Vitali, Giancarlo De Cataldo, Jean-Paul Delfino, François Morlupi, Vera Slepoj, Riccardo De Palo, Fulvio Ervas, Gabriella Genisi, Davide Longo, Gilda Policastro, Piergiorgio Pulixi, Alessandro Robecchi, Anna Vera Sullam, Paolo Roversi, Rosa Teruzzi, Mariolina Venezia, Luca Crovi, Carlo Callegari, Roberto Tiraboschi.

Info e prenotazioni: info@accademia-veneta.it 
                                 www.trevisogiallo.it

Scarica qui il programma completo del Festival

Scarica qui il comunicato stampa

Scarica qui la locandina




<<< ... 28293031323334353637 ... >>>
torna all'inizio del contenuto