13 novembre 2021
NOV132021
Ennio Comin. La matita di Treviso

Ennio Comin. La matita di Treviso

Dal 13 novembre al 5 dicembre 2021, presso il Museo Bailo, sarà ospitata, in occasione del decimo anniversario dalla sua scomparsa, la mostra dedicata a Ennio Comin, lo storico vignettista de Il Gazzettino.
Noto fumettista, grafico e illustratore, le sue opere rappresentano importanti tasselli nella memoria della nostra città. Come dimenticare la sua creazione più famosa, il “Genty”, caricatura dell’ex sindaco Giancarlo Gentilini? Oltre alle vignette e alle strisce, la sua produzione spazia dalle grafiche pubblicitarie ai trasferibili, fino al mazzo di carte Dal Negro ridisegnato da Comin in occasione dell'Adunata nazionale degli Alpini del 1994.
L’esposizione al Museo Bailo è un’importante occasione per celebrare il talento di un artista che ha saputo catturare lo spirito dei trevigiani e della trevigianità in maniera davvero unica.

Orari: dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 18.
Ingresso con biglietto museale, oppure al costo di € 3 (solo mostra).

<<< ... 36373839404142434445 ... >>>
torna all'inizio del contenuto